La Partita del Cuore…

RACCOLTI 600 EURO PER VALENTINA. GRAZIE ALL’ASSOCIAZIONE BIANCO SU NERO.

19042009077 - Copia.jpg

 

 

 

L’Associazione Bianco su Nero ringrazia per la riuscita della manifestazione benefica per Valentina tutta l’Amministrazione Comunale in particolar modo l’Assessorato allo Sport, l’Assessorato all’Agricoltura e l’Assessorato ai Vigili Urbani. Altresì si ringrazia per la partecipazione delle scuole calcio e del Team Artisti Bari, in particolar modo del responsabile della squadra Francesco Pantaleo, la presentatrice Anna Turturo e la piccola cantante Gabriella Aruanno. Senza dimenticare della partecipazione dei cittadini ruvesi. Domenica 19 Aprile, nonostante le minacce metereologiche , la Partita del Cuore si è svolta serenamente tra scherzi e risa con l’allegra compagnia del Team Artisti Bari. La partita di calcio si è conclusa con la vittoria di Valentina, presente, che commossa ha detto : Grazie. 600 sono gli euro raccolti in questa campagna di sensibilizzazione organizzata dall’Associazione Bianco su Nero, nonostante le parole del Presidente: Si poteva fare di più, ma non ci fermeremo qui, tutti ne sono rimasti soddisfatti e contenti. Dopo le parole dell’Assessore allo Sport, evidenziando l’importanza di questi eventi sportivi in beneficenza e sperando che ve ne siano altri, la partita si è conclusa con una solidale stretta di mano tra i giocatori e una affettuoso abbraccio per Valentina augurandole un in bocca al lupo!

Per info: www.biancosunero.altervista.org (vi sono tutte le foto e video)

Conferenza stampa Venerdì 17 Aprile 2009

Bianco su Nero la conferenza di venerdì 17 in occasione della “Partita del Cuore”.

In occasione della “Partita del Cuore” che si terrà oggi Domenica 19 Aprile alle ore9.00 in via A.Volta  presso il campo comunale di Ruvo di Puglia, l’Associazione Bianco su Nero (organizzatrice), l’Assessore allo sport Nicola Curci, il responsabile della squadra Team Artisti Bari Francesco Pantaleo, la presentatrice Anna Turturo, Vice Presidente dell’ A.S.D. Soccer Ruvo, il Presidente dello Sporting Club Ruvo, Michele Pellicani e Francesco Marinelli, si sono riuniti in una conferenza stampa ove sono stati esplicati e delucidati i punti essenziali di questa manifestazione benefica avente lo scopo di raccogliere più fondi possibili da devolvere a Valentina De Palo, piccola ragazza ruvese che necessita di un’ operazione delicata e costosa all’estero . Ospite della manifestazione sarà Gabriella Aruanno, piccolo prodigio canoro che ci delizierà con la sua stupenda voce.L’Assessore allo sport intervenendo positivamente sulla manifestazione ha espresso il ringraziamento dell’Amm. Comunale nei confronti del Team Artisti Bari  e l’Associazione Bianco su Nero per questa innovativa e unica manifestazione nel campo sportivo. Francesco Pantaleo ha esposto l’impegno che da diversi anni la squadra del Team Artisti Bari presta in modo gratuito per manifestazioni a sfondo benefico. Dopo l’intervento della presentatrice Anna Turturo, sottolineando l’importanza sociale dell’evento,  il proprio impegno nel rendere la partita piena di imprevisti “divertenti” e ribadendo il fine non agonistico ma solidale, la conferenza si è conclusa con una speranza, quella di sensibilizzare la cittadinanza ad una attiva e numerosa partecipazione.

La Partita del Cuore

La Partita del Cuore

http://biancosunero.myblog.it/media/00/01/158531454.mp3

Domenica 19 aprile presso il campo comunale sito in via A. Volta  alle ore 9.00 si terrà una partita di calcio in beneficienza denominata : “ La partita del cuore“

L’ amichevole  sarà contesa tra:

Ø la nostra Amministrazione Comunale ruvese ;

 

Ø il Team Artisti Bari, formata dal cast attori delle nostre emittenti televisive locali preferite che ogni giorno deliziano la nostra visione televisiva, tenendoci compagnia;

 

 

Questa partita raccoglierà fondi  per  Valentina De Palo che domenica 19 sarà presente , e la somma ricavata  sarà direttamente, e in tempo reale, devoluta  nelle mani di Valentina, ragazza ruvese che dovrà affrontare un delicato intervento all’estero per riuscire ad  alzarsi dalla sedia a rotelle e camminare per la prima volta nella sua vita!

 

PRESENTA L’EVENTO ANNA TURTURO CON LA COLLABORAZIONE DI LINO VEZZOSO.

OSPITE DELLA MANIFESTAZIONE LA PICCOLA GABRIELLA ARUANNO

L’ingresso è gratuito, e all’esterno vi sarà un grande salvadanaio dove donare qualcosa per aiutare una ragazza che ha realmente bisogno di camminare per la prima volta nella sua vita!

MANIFESTO OK.jpg 

 

POETARE E’ D’AMORE II ediz.

“POETARE E’ D’AMORE” II edizione

Concorso nazionale letterario sull’amore – Regolamento

Al CONCORSO NAZIONALE “POETARE E’ D’AMORE“, che ha esclusivamente finalità di beneficenza, possono concorrere tutti gli autori italiani e stranieri, con elaborati in lingua italiana, editi e/o inediti. Il concorso si suddivide in due sezioni:

A)   poesia singola sull’amore, da una ad tre liriche con titolo, ciascuna delle quali non deve superare i venti versi;

B)   breve storia d’amore, da una tre storie con titolo, di massimo tre cartelle dattiloscritte formato A4 carattere Arial 12.

 Gli elaborati devono essere redatti in  n° 6 (sei) copie dattiloscritte e anonime a cui si devono allegare, in busta chiusa, le generalità, l’indirizzo, il numero di cellulare o telefonico, l’indirizzo e-mail, un breve curriculum dell’autore e la dichiarazione firmata con la quale si dichiara “di accettare integralmente ed incondizionatamente il regolamento del concorso, di autorizzare la pubblicazione delle proprie opere nella Raccolta Antologica qualora risultassero finaliste e che le opere inviate sono frutto originale ed esclusivo del proprio ingegno” (gli eventuali plagi, se individuati, saranno esclusi dal concorso ed esimono gli organizzatori da qualsivoglia responsabilità).  
   
 Gli elaborati, che non verranno restituiti, vanno inviati a:  
 Concorso nazionale letterario “Poetare è d’amore” II edizione 
 Associazione Culturale Sehaliah  
 c/o La Maison de Colette 
 Via Cattedrale 34 
 70037 Ruvo di Puglia (Bari) - ITALY 


Gli elaborati devono pervenire entro il 7 ottobre 2009


Ai primi classificati delle sezioni A e B verrà assegnata una targa di pregio. Ai primi tre classificati delle due sezioni verrà inviata n°1 copia della Raccolta Antologica che conterrà gli elaborati dei finalisti in ordine di classifica, con un loro breve curriculum. I premi verranno inviati a mezzo posta.

Le poesie e le storie dei primi tre classificati saranno pubblicate nel sito dell’Associazione.

La partecipazione al concorso comporta il versamento a titolo d’iscrizione:

– di € 5,00 per ogni poesia, sezione A;

– di € 5,00 per ogni storia, sezione B.

L’importo va inserito nella busta chiusa contenente le generalità dell’autore. L’Associazione metterà in vendita la Raccolta Antologica prodotta con offerta libera e devolverà l’intero incasso al Villaggio dei Bambini di Adwa, Etiopia. Di questo si darà notizia nel sito dell’Associazione.

Il giudizio della giuria è insindacabile ed inappellabile. La composizione della giuria sarà resa nota nel sito internet dell’Associazione.

La partecipazione al concorso implica l’accettazione integrale del presente regolamento ed il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi e nel rispetto del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, ai soli fini del presente concorso.

Per informazioni: locandina jpg.jpg

 tel 0803601030   
 cell. 3 9 3 2 6 2 3 4 2 1 
 Sito internet: http://yogasehaliah.blogspot.com/    
   
 
   

ASSOCIAZIONE CULTURALE SEHALIAH

 

COMUNICATO STAMPA

§

 

“Poetare è d’Amore”

 

Al via la 2^ edizione del Concorso letterario nazionale “Poetare è d’Amore”. Mosso da finalità filantropiche,

il Premio vede la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Ruvo di Puglia e

dell’Associazione Turistica Pro Loco, e le partnerships del periodico La Nuova Città, di Ruvolive, Ruvodipugliaweb,

il Presidio del Libro.

 

***

 

Farne un evento consolidato, inserito a pieno titolo fra gli appuntamenti caratterizzanti della programmazione culturale ruvese.

Questo è l’obiettivo mediato che l’Associazione culturale Sehaliah intende raggiungere, fermo restando l’aspetto filantropico,

poiché il ricavato netto del premio, giunto alla seconda edizione, è destinato al Villaggio dei Bambini di Adwa, in Etiopia. 

“Organizzare un concorso letterario è una scommessa, forse un azzardo, comunque una bella avventura”,

ha detto il presidente Salvatore Bernocco che ha presentato l’iniziativa agli associati con l’apporto determinante del dott. Luigi Zazzarini.

“Dopo il successo della prima edizione, che ha visto la partecipazione di 85 poeti ed il vaglio di circa 300 liriche da parte dei componenti della giuria,

sarebbe stato un delitto fermarsi, mentre il nostro obiettivo è di farne un evento apprezzato per le sue intrinseche finalità, culturali e filantropiche, e riconosciuto.

Senza dimenticare che con questa iniziativa – che  ne segue altre come il corso biennale per insegnanti di yoga sotto la competente direzione di Alexandra van Oosterum,

Direttrice della Scuola Formazione Insegnanti “SOLOYOGA” di Milano, forse l’unico organizzato nel Mezzogiorno -,

intendiamo dare il nostro modesto apporto all’auspicabile risveglio culturale della nostra città.

Per queste ragioni abbiamo interpellato alcuni soggetti che operano nel panorama culturale del nostro paese, in primis l’Assessorato alla Cultura e la Pro Loco,

che si sono rivelati attenti e sensibili. Un sincero ringraziamento va anche ai partners La Nuova Città, Ruvolive, Ruvodipugliaweb, Il Presidio del Libro, che,

con pari sensibilità e disponibilità, ci hanno permesso di dare al premio un respiro più ampio”.

Il termine ultimo per la partecipazione al concorso è fissato al 7 ottobre 2009. Possono concorrervi tutti gli autori italiani e stranieri, con elaborati in lingua italiana,

editi e/o inediti.

Per informazioni:

 tel. 0803601030   
 cell. 3932623421 

Sito internet: http://yogasehaliah.blogspot.com/

 

 

Ruvo di Puglia, 15 marzo 2009